• Prezzi IVA inclusa, spedizioni gratuite per ordini oltre 99€
  • Registrati alla nostra newsletter per ottenere sconti esclusivi
  • Per qualsiasi informazione contattaci a info@workshopitaly.net

Sistema di ricarica Wireless Bosch Professional


  • La fondina portautensile Wireless Charging ricarica gli avvitatori a batteria durante il trasferimento da un cantiere all’altro
  • Maggiore produttività e flessibilità
  • Tecnologia all’avanguardia per ridurre i costi.

Milano, maggio 2015 - La novità mondiale della Divisione Bosch Professional si mette in movimento: il gruppo tedesco prosegue, infatti, con coerenza nello sviluppo di innovativi sistemi di ricarica a induzione per utensili a batteria. Oltre alla soluzione stazionaria del Wireless Charging System, composta da caricabatteria e batteria al litio da 18 Volt, è disponibile ora un componente mobile, la fondina portautensile Wireless Charging. Questo sistema ricarica gli avvitatori a batteria Bosch da 18 Volt a bordo del veicolo durante il tragitto verso il cantiere di lavoro, garantendo batterie sempre cariche e un lavoro più efficiente, conveniente e veloce.

Con l'introduzione del Wireless Charging System, nell'autunno 2014, Bosch ha rivoluzionato la ricarica degli utensili a batteria, sfruttando i vantaggi della trasmissione di energia a induzione e integrando il processo di ricarica durante il lavoro dei professionisti. Infatti, i professionisti che dovranno portare in cantiere i loro utensili, accessori e materiali di consumo, a partire dall'autunno 2015, potranno disporre a bordo del proprio veicolo della stazione di ricarica mobile Wireless Charging L-Boxx per un'ampia gamma di utensili a batteria Bosch da 18 Volt.

Nuova energia durante i trasferimenti: la fondina portautensile Wireless Charging

Gli artigiani che lavorano spesso fuori sede, gli installatori di impianti di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione, gli elettricisti o i carpentieri, fino ad oggi dovevano preoccuparsi di verificare che le batterie dei loro utensili fossero cariche. La ricarica mobile Bosch, invece, riduce al minimo le necessità di pianificazione: integrata a bordo del veicolo, la fondina portautensile Wireless Charging richiede poco spazio e permette di ricaricare la batteria durante i trasferimenti. In questo modo l’utensile sarà subito pronto all'uso e una seconda batteria, quindi, non è più necessaria.

La fondina Wireless Charging è attualmente concepita per accogliere al suo interno sette tipi di avvitatori a batteria Bosch da 18 Volt, fra i quali trapani-avvitatori, trapani-avvitatori con percussione e avvitatori a massa battente. Il sistema alloggia l'utensile, inclusa la batteria al litio da 18 Volt GBA 18 V 2,0 Ah MW-B Professional, e il caricabatteria GAL 1830 W Professional. La robusta struttura in materiale antiurto consente una presa sicura dell'avvitatore e del caricabatteria, anche durante i trasferimenti. La fondina è compatibile con il sistema per allestimento dei veicoli commerciali Sortimo ed è applicabile a bordo del veicolo sia su guide per cassetti, sia su superfici orizzontali o verticali. La ricarica avviene in modo semplice e comodo, mediante il collegamento dell’inverter in dotazione alla presa accendisigari da 12 Volt del veicolo e, se disponibile, è possibile anche collegare direttamente il caricabatterie ad una presa da 220 Volt.

I vantaggi del Wireless Charging System: lavorare con efficienza e ridurre i costi

 

La trasmissione di energia in assenza di contatto è particolarmente utile nell'impiego mobile, risultando molto più economica e flessibile rispetto ai convenzionali sistemi di ricarica. All'arrivo nel luogo d'impiego, l'avvitatore a batteria è sempre carico e pronto all'uso, a vantaggio della produttività. Come tutte le batterie Bosch, anche quelle a induzione a 18 Volt fanno parte del Flexible Power System, che le rende compatibili con tutti gli utensili di questa categoria; inoltre, il caricabatteria, essendo completamente privo di contatti esterni, è molto resistente.

Il principio di funzionamento del Wireless Charging System Bosch

 

Il fondamento di questa tecnologia consiste in un trasferimento dell'energia in assenza di contatto: con l'ausilio di una bobina, in un trasmettitore (caricabatteria) viene generato un campo magnetico alternativo. Anche il ricevitore (batteria) è equipaggiato con una bobina, che viene attraversata dal campo magnetico alternativo. In questo modo viene indotta una tensione e generato un flusso di corrente. Nel caso del Wireless Charging System Bosch il caricabatteria trasmette un campo magnetico che viene ricevuto dalla batteria e trasformato in corrente di carica. In altri termini, la batteria da 18 Volt e 2,0 Ah sarà carica all'80% in 35 minuti e in 45 minuti sarà completamente carica.

Scopri la gamma prodotti disponibili sul nostro store

Related Posts